Come guadagnare con la medicina estetica non invasiva anche € 15.000 in un solo giorno.

Guadagnare con la medicina estetica non invasiva anche € 15.000 in un solo giorno sembra uno slogan pubblicitario tipo “7 kili in 7 giorni”, ma invece non lo è..

Quello che stai per leggere è “solo” realtà! …e scusami se è poco! 😀

Certo, guadagnare € 15.000 euro in un solo giorno, potrebbe essere il sogno di molti, ma purtroppo è la realtà solo di pochi… i più svegli e i più bravi, su questo non ci piove!

Quindi, quello che sto per raccontare non è assolutamente compatibile con tre tipi di persone:
Quello che vuole tutto pronto e subito, senza un minimo di impegno.

Quello che per colpa della crisi il mondo si è fermato.

Quello che non investe ma vuole solo incassare.

Dunque, se rientri in una di queste tre categorie, o peggio salti dall’una all’ altra(al peggio non c’è mai fine..), ti consiglio in maniera del tutto spassionata di abbandonare questa pagina perché non troverai ne intenzione, ne una parola spesa per cercare di farti cambiare idea!

Per te invece che non rientri nei tre tipi di mentalità, potrai capire ben presto il perché faccio una selezione a priori…il tempo è prezioso!!

Ogni giorno, come ognuno nel proprio settore, ne vedo di tutti colori, ed in realtà il bello è anche questo.. che tra le tante viste, la prima cosa che salta all’occhio, ed è sempre la prima differenza rispetto alla media, è l’atteggiamento mentale.

Il modo di affrontare una situazione, e quindi l’atteggiamento mentale, si nota in ogni cosa, che sia l’iniziare una nuova attività o cercare la soluzione a un problema, la differenza tra il “vincente” e il “mediocre” lo fa l’atteggiamento che si ha per affrontare la vita.

Perché escludo direttamente le tre categorie di sopra?

Leggi tutto..Come guadagnare con la medicina estetica non invasiva anche € 15.000 in un solo giorno.

L ‘assistenza al cliente…Quanto vale per te?

L’ assistenza al cliente…Quanto vale per te?

Quello che stai per leggere è il frutto di un’ esperienza in particolare che ha letteralmente stravolto quello che era fino ad allora la mia visione sull’ assistenza al cliente.

Chiaramente prima di questa singola esperienza, ci sono state centinaia di altre testimonianze (purtroppo) negative da parte di molti medici su quanto sia difficile ricevere assistenza dopo aver acquistato un macchinario.

Classico scenario..

L’episodio che sto per raccontarti invece, è leggermente diverso rispetto agli altri perché va ad intaccare quello che fino ad allora, almeno per quel che mi riguarda, rappresentava il sinonimo di un livello elevato in tutto e per tutto…da quel giorno non più!

Come nell’antica mitologia Ercole ergeva i confini del mondo sullo stretto di Gibilterra, anche nella mia testa le credenze su un determinato argomento confinavano nell’idea che l’elevato costo di determinate tecnologie, sicuramente non alla portata di ogni studio medico e/o poliambulatorio, potessero stabilire sia il prodotto che tutto quello che è intorno ad esso.

Partendo da questo presupposto, capirai cosa ti sto per raccontare.

Chiariamoci, non è neanche vagamente mia intenzione mettere in dubbio l’efficacia delle tecnologie laser, anche perchè quello di cui ti parlerò in questo articolo, come avrai potuto intuire dal titolo, è l’assistenza che c’è dietro ai tuoi fornitori, e non altri argomenti.

In questo caso, ho analizzato l’assistenza che riceve un cliente di una tecnologia medicale sinonimo di prestigio ed esclusività.

Un passo indietro.

Ero nello studio di una dott.ssa mia cliente, poi ti racconterò anche il motivo per cui ero lì.

Fatto sta che, come è buon uso fare tra persone con cui c’è un buon rapporto, ci si raccontava le proprie esperienze e vicende passate nell’ultimo periodo in cui non ci eravamo visti.

La dott.ssa in questione è una giovane e brillante dermatologa che opera in centro a Bologna.

E quello che mi raccontò quel giorno, fu appunto, la fine del vecchio e la scoperta del nuovo mondo, almeno per me.

Considera che, come avrai avuto modo di capire, se segui un po’ il mio blog, per lavoro frequento studi di medici specialisti e poliambulatori. Questo fa si che io conosca molti medici che già utilizzano dei laser.

E credo che non c’è bisogno di essere nell’ambiente per sapere che non è che ci siano poi così tanti studi medici a possedere tali tecnologie, e il motivo è noto anche al panettiere di quartiere:

Il costo elevato!!

Ma torniamo alla nostra fiaba.. 🙂

Leggi tutto..L ‘assistenza al cliente…Quanto vale per te?

×