SIES 2019: GLI INTERVENTI SU CRYOLIPOSCULPT® E HIFU FINESSE® DA VEDERE.

Se non hai potuto partecipare al SIES 2019 di Bologna, o ti sei semplicemente perso gli interventi sulle più rivoluzionarie tecnologie non invasive presenti sul mercato ad oggi, ho ben DUE buone notizie per te!

La prima buona notizia è che di seguito troverai le relazioni portate al Congresso Sies 2019 sulle tecnologie Cryoliposculpt® e Hifu Finesse® di Biotec Italia Medical Division.

Troverai i video live delle sessioni congressuali e potrai rivedere con calma ogni passaggio che desideri approfondire a beneficio della tua attività.

La seconda buona notizia è che se ti va di capire ancora meglio quali benefici porterebbero al tuo studio queste due fantastiche innovazioni tecnologiche, ci sono ancora pochi posti disponibili per il workshop gratuito di Sabato 2 Marzo a Bologna, proprio su HIFU FINESSE e CRYOLIPOSCULPT.

 

Come già sai se mi segui da un po’ di tempo, il mio impegno quotidiano è offrire le migliori tecnologie più innovative ed efficaci sul mercato, prodotte interamente in Italia, dalle aziende riconosciute nel mondo come eccellenze italiane.

E le tecnologie Cryoliposculpt® e Hifu Finesse® sono sicuramente le più performanti e innovative presenti oggi sul mercato globale nel loro genere.

Non a caso sono tra le metodiche più utilizzate dai grandi professionisti della medicina estetica e chirugia plastica.

Oltre ad essere tra le poche metodiche ad avere protocolli scientifici ben definiti, e studi scientifici pubblicati anche su “Aesthetic Medicine Journal“e “La Medicina Estetica” del SIME.

Leggi tutto..SIES 2019: GLI INTERVENTI SU CRYOLIPOSCULPT® E HIFU FINESSE® DA VEDERE.

Le apparecchiature di medicina estetica sono tutte uguali, se non sai cosa fa la differenza per te.

L’affermazione “le apparecchiature di medicina estetica sono tutte uguali” diventa un vero e proprio cazzotto nello stomaco ogni volta che la sento.

Non per il dolore, ma per la sensazione di fiato che manca all’improvviso come quando vorresti spiegare tutto in pochi secondi a qualcuno, ma sai che partiresti da troppo lontano.

Se anche tu sei convinto che tutte i macchinari per la medicina e chirurgia estetica siano uguali, è giunto il momento di concederti il beneficio del dubbio per i prossimi due minuti e leggere quanto sto per dirti.

Per iniziare, se tutte le apparecchiature e laser fossero uguali, allora io sarei un folle a fare ciò che faccio, visto che da anni ormai divulgo, scrivo e condivido fiumi di contenuti sulle tecnologie di medicina e chirurgia estetica.

In realtà, quello che cerco di fare costantemente tramite i miei articoli, è divulgare informazioni su come aumentare la produttività dello studio medico scegliendo le tecnologie più idonee alle proprie esigenze, di come riconoscere ed evitare trappole commerciali pericolose, o come evitare di rovinarsi la carriera inserendo nello studio tecnologie non a norma o poco efficaci.

Partendo da questi “piccoli” presupposti, direi che ci sono ancora talmente tante informazioni da divulgare sulle tecnologie, che potrei scrivere di continuo per anni senza esaurire le argomentazioni. 

Detto ciò, se vuoi approfondire tutte le informazioni più tecniche e scoprire come avere solo tecnologie affidabili per far prosperare serenamente la tua attività di medicina o chirurgia estetica, allora ti consiglio di richiedere Il “Cofanetto di BeautifulMed” cliccando sull’immagine qui sotto.

Gothe diceva: “Idee generali e grande presunzione sono sempre in procinto di provocare terribili disastri.”

In fin dei conti, generalizzare è una modalità che scatta abbastanza automaticamente nell’uomo. 

Serve per risparmiare energie mentali e psitiche.

E’ una forma di sopravvivenza che abbiamo innescata per semplificare la realtà su esperienze già passate o convinzioni sedimentate nel tempo.

Il problema però si presenta quanto il professionista si arroga la presunzione di sapere già tutto.

Faccio un esempio pratico. 

Leggi tutto..Le apparecchiature di medicina estetica sono tutte uguali, se non sai cosa fa la differenza per te.

SIES 2018. Qual’ è il segreto del medico estetico di successo?

Cos’ha in più il medico estetico di successo rispetto ad altri suoi colleghi?

E’ da poche ore finito il XXI Congresso Internazionale di Medicina e Chirurgia Estetica SIES di Bologna, e mi sembra giusto analizzare quello che è accaduto per riassumere delle conclusioni.

Cos’è successo al Congresso SIES di tanto speciale?

A volte mi viene detto da diversi medici “i pazienti non me lo chiedono”, altre volte “me lo chiedono i pazienti”.

La differenza è minima e non cambia di molto in termini di risultato finale, perché in entrambi i casi chi fa quelle affermazioni è già troppo indietro rispetto ad altri studi medici.

Se sei un professionista che rimane aggiornato, legge, ricerca, studia e partecipa ai Congressi di medicina estetica, come l’ultimo Congresso SIES 2018 appena concluso, sai benissimo quante novità ci siano di volta in volta e come è importante rimanere aggiornati per il bene dei tuoi pazienti e del tuo studio medico.

Uno dei più importanti aspetti del medico estetico di successo è proprio la ricerca costante dell’auto-miglioramento.

Rimanere costantemente aggiornati e connessi all’evolversi della medicina estetica non è ne un diletto, ne un gradevole passatempo per ri-incontrare amici e colleghi, ma è il lavoro del vero medico professionista e imprenditore di se stesso, quindi del medico di successo.

Per cui, anche se in passato hai partecipato a tutti i congressi attribuendone anche valore con tue pubblicazioni e ricerche, non ti risparmia oggi dal continuare a rimanere perlomeno aggiornato sulle novità che ci sono nel mondo della medicina estetica.

Il bello del mio lavoro che ogni giorno incontro tanti professionisti molto eterogenei tra di loro. Quindi probabilmente mi è più semplice dal di fuori osservare quali sono le qualità che spingono verso il successo alcuni medici e quali sono invece i comportamenti che inchiodano altri.

Di seguito esaminerò quali sono i principali campanelli d’allarme che ti aiuteranno a individuare subito se stai perdendo soldi a tua insaputa e regalando pazienti ad altri studi medici.

Leggi tutto..SIES 2018. Qual’ è il segreto del medico estetico di successo?

Diritto d'autore: alphaspirit / 123RF Archivio Fotografico

HIFU: Ultrasuoni Focalizzati, quali sono gli enormi vantaggi per il tuo studio medico?

La tecnologia HIFU o Ultrasuoni Focalizzati ad alta intensità è una metodica che sta segnando un profondo solco nell’evoluzione della medicina estetica.

In questo articolo non mi dilungherò sugli aspetti tecnici dell’HIFU visto che ne ho già approfondito tali aspetti in uno dei primi articoli dedicati a questa fantastica metodica che trovi a questo link qui sotto, se ancora non l’hai letto.

>> LEGGI L’ARTICOLO SULLE CARATTERISTICHE DELL’HIFU 100% MADE IN ITALY <<

Invece mi soffermerò sulle enormi possibilità di sviluppo che porta con se la tecnologia HIFU o Ultrasuoni Focalizzati per il tuo studio medico.

Se sei minimamente connesso al mondo moderno e non vivi con dei paraocchi come se fossi in un accampamento Tibetano (ogni riferimento non è casuale), ti sarai reso conto come la tecnologia bio-medicale faccia passi da gigante e come velocemente vengono apportati miglioramenti a metodiche già esistenti.

Ecco, nel caso della tecnologia HIFU, non sono stati apportati miglioramenti a una metodica già in uso, ma sono stati stravolti del tutto i precedenti modus operandi relativi alle lassità cutanee del volto e all’effetto lifting.

Ora se ti senti già confuso per il semplice fatto che non riesci a star dietro a tutte le novità, non temere, è abbastanza normale al giorno d’oggi.

In questo articolo ti porterò per mano, affrontando in maniera lineare tutti gli aspetti più importanti che dovrebbero interessarti se vuoi far crescere il tuo studio medico e la notorietà del tuo nome come si fa con la costruzione di una fortezza, ed essere il punto di riferimento della medicina estetica per innumerevoli pazienti che non vedranno l’ora di venire da te.

 

Hifu: Ultrasuoni Focalizzati, Qualcosa di unico.

La tecnologia HIFU, è la prima ed unica metodica esistente ad oggi che consente di agire sui tessuti più profondi raggiunti solo dai chirurghi, e cioè lo SMAS, per cui è soprannominata lifting non chirurgico o sostituto del lifting.

Capirai bene già da queste quattro righe che potenza di gittata può avere una tecnologia come l’HIFU all’interno del tuo studio medico.

Avere a disposizione nel tuo studio medico una tecnologia come l’HIFU ti allontanerebbe automaticamente dalla guerra del prezzo che impazza anche in medicina estetica.

Spiego meglio.

Perché non saresti più soggetto a richieste di sconti o a lamentele sul prezzo?

Per il semplice fatto che una tecnologia come l’HIFU, non ce l’hanno tutti.

Sintetizzo per semplificare il concetto.

Leggi tutto..HIFU: Ultrasuoni Focalizzati, quali sono gli enormi vantaggi per il tuo studio medico?

Vuoi smettere di litigare con la tecnologia e raccoglierne solo i benefici?

<<Ho un rapporto catastrofico con la tecnologia: se passo sotto ad un lampadario a gocce si mette a piovere.

(Woody Allen) >>

Non so se è l’età che avanza, ma spesso mi ritrovo a pensare come riuscirò a sopravvivere tra 30 anni, e come potrò districarmi dall’onnipresente tecnologia.

Mi immagino la tecnologia di oggi decuplicata e purtroppo per me, non ho grandi aspettative di uscirne mentalmente incolume.

Purtroppo mi vedo completamente messo a KO, arreso e fagocitato da quella che doveva essere una grande svolta per l’uomo e per lo sviluppo dell’umanità:

L’evoluzione tecnologica.

 

Certo che sto drammatizzando. Meno che sul mio futuro però…

Si perché non si può mettere in dubbio che la tecnologia ha trasformato completamente il nostro modo di vivere. Ci ha dato una vera e propria spinta propulsiva nello sviluppo di tutte le attività dell’uomo.

E’ inutile elencarne i vantaggi che ci ha portato, come altrettanto inutile in questo post, elencare gli svantaggi, o meglio, le conseguenze non calcolate che la rapida evoluzione tecnologica ci ha portato a corredo.

Fatto sta che, senza soffermarci alla rivoluzione industriale e facendo un piccolo balzo in avanti, da quando la tecnologia ha iniziato a diventare prodotto di consumo tra la popolazione, le nostre vite si sono legate in maniera crescente e sempre più dipendente ad apparecchi tecnologici di ogni tipo.

Nonostante tutto, non tutte le persone hanno la stessa dimestichezza e disinvoltura nell’usare la tecnologia. C’è chi ha un po’ di difficoltà a capire come utilizzarla e chi invece sembra un alieno per quanto ne ha padronanza.

Infatti, io ad esempio, sono uno di quelli che dopo aver fatto qualche prova e dopo aver svolto qualche test giusto per prendere un po’ di confidenza con la tecnologia di turno, nel giro di qualche settimana riesco ad essere completamente autonomo e disinvolto nell’utilizzare la lavatrice in casa. (ironia alla massima potenza)

Ora capisci perché ho paura di vedermi fra 30 anni?

Giustamente ti chiederai cosa c’entrano le mie crisi di panico nei confronti della tecnologia con il tuo studio medico.

 

Un collegamento lineare te l’ho assicuro c’è.

 

Una delle frasi che mi sento ripetere spesso durante le consulenze è tipo:

“No guarda, io con la tecnologia sono completamente negato/a. Quindi preferisco fare tutto con le mie mani..”

“Ho provato a farmi aiutare da qualche apparecchiatura ma proprio non riesco a utilizzarla. Non ne capisco niente. Mi fa innervosire e poi finisce che compro il macchinario ma non lo utilizzo più, come mi è già capitato con…”

Leggi tutto..Vuoi smettere di litigare con la tecnologia e raccoglierne solo i benefici?

×