COME VENDERE MACCHINARI PER LA MEDICINA ESTETICA, SENZA CERTIFICAZIONE MEDICALE, A SCAPITO DEL MEDICO.

In questi anni su Beautifulmed.it ho pubblicato più di 70 articoli e in quasi tutti ho parlato, o perlomeno fatto cenno, dell’importanza di avere solo apparecchiature certificate nel tuo ambulatorio.

So che a volte può risultare pesante, ma la ripetizione di alcuni concetti così importanti e al contempo scomodi, è doverosa da parte mia per il benessere della tua attività.

So bene che un medico che lavora ha altre cose a cui pensare, e lo sa bene anche chi approfitta di questa situazione per cercare di venderti di tutto.

So anche quanto ogni giorno sei costantemente sotto pressione da pazienti sempre più esigenti o troppo impegnato nel districarti da mille problemi, impegni e scocciature che la quotidianità ti riserva con grande dedizione.

Per cui capisco che argomenti come “la certificazione” delle apparecchiature medicali possano sembrare di importanza marginale rispetto a tutto quello a cui devi badare.

Ma purtroppo non è così.

Chi commercializza (seriamente) tecnologie medicali sa bene che non è un aspetto così scontato, ma anzi, c’è un enorme problema che è ancora poco conosciuto e ancora troppo pericoloso, per troppi professionisti.

Qui di seguito ti riporto un classico esempio di come sia facile avere nel tuo studio medico un macchinario che non è conforme all’utilizzo medicale.

Leggi tutto..COME VENDERE MACCHINARI PER LA MEDICINA ESTETICA, SENZA CERTIFICAZIONE MEDICALE, A SCAPITO DEL MEDICO.

La certificazione dei macchinari e la prevenzione per il medico estetico.

Controllare la certificazione dei macchinari per la medicina estetica è un atto di prevenzione per il medico e chirurgo estetico, che può letteralmente salvare da guai legali e ripercussioni sulla vita sia professionale che privata.

Purtroppo però, come in ogni campo della vita, anche in quello delle tecnologie per la medicina estetica non c’è la cultura della prevenzione.

Immaginati nel tuo studio mentre stai cercando di sistemare tra la fitta agenda straripante di appuntamenti un’altro trattamento con la tua formidabile apparecchiatura di medicina estetica.

La signora ne ha sentito parlare tanto in giro, ha quel fastidioso inestetismo che non è riuscita a debellare fino ad oggi e ti prega di prendergli un appuntamento perché non vede l’ora di iniziare la terapia da te.

Le cose stanno andando bene, anzi, molto molto bene.

Rispetto solo a qualche tempo fa, questa volta sembra essere proprio diverso!

In passato purtroppo ti è capitato di spendere un sacco di soldi in macchinari poco efficienti con l’intento di migliorare la tua attività, ma che invece ti hanno fatto spendere solo un sacco di soldi e credibilità agli occhi dei tuoi pazienti.

Ora finalmente è tutto passato. Hai ripagato gran parte del debito contratto con i vecchi macchinari ed hai anche recuperato alla grande la credibilità con i tuoi pazienti.

Che in fin dei conti, forse la credibilità con i tuoi pazienti è l’aspetto più prezioso e a cui tieni di più rispetto al resto.

Ora per fortuna va finalmente tutto alla grande e come hai sempre sognato.

Le persone sentono parlare molto bene di te e ti cercano direttamente loro.

La tua reputazione cresce nel mondo della medicina estetica e il tuo nome diventa giorno dopo giorno il punto di riferimento per sempre più persone che trovano nel tuo studio risultati straordinari, veloci e privi di rischi.

Tutti gli anni che hai passato sui libri, tutti i corsi che hai frequentato e tutto il lavoro che hai fatto per dare sempre il massimo di te stesso a chiunque entrasse nel tuo studio, ti stanno finalmente ripagando con soddisfazioni personali, professionali e finanziarie come mai prima.

In fondo, è questo che hai sempre sognato. Dare il massimo nel tuo lavoro per fare la differenza per i tuoi pazienti.

Far felice chi cerca in te un’aiuto, è una delle tue più grandi soddisfazioni.

Il duro lavoro ripaga sempre, e aumenta la soddisfazione con una meta lungamente attesa.

Leggi tutto..La certificazione dei macchinari e la prevenzione per il medico estetico.

×